CERN - Fisica delle Particelle Elementari

Venerdì 8 luglio 2022, alle ore 15,30, presso il CAMPUS UNIVERSITARIO di SAVONA, saranno presentati l’acceleratore LHC - Large Hadron Collider- funzionante al CERN di Ginevra dal 2010 e l’apparato sperimentale CMS – Compact Muon Solenoid- che ha registrato gli eventi prodotti dalla collisione di fasci di protoni ad altissima energia. Verranno inoltre spiegati alcuni dei passaggi fondamentali che hanno permesso la scoperta del bosone di Higgs, premiata con l’assegnazione del Premio Nobel per la Fisica nel 2013.  Infine saranno illustrate alcune importanti ricadute operative, ad esempio nel funzionamento dei nostri telefoni cellulari, nel cruscotto di un’automobile, in complessi strumenti ospedalieri o in una ricerca di informazioni su banche dati informatiche, rese possibili tramite lo sviluppo di tecnologie applicate allo studio di Fisica delle particelle.

Clicca qui per prendere visione della locandina.